Da un paio di giorni ho preso il Sony Xperia Tablet Z versione LTE della Tim, la brandizzazione non è assolutamente invadente come accadeva invece sul Galaxy Note 10.1.

Xperia_Tablet_Z

I punti di forza di questo Xperia Tablet Z sono il design compatto e leggero e lo schermo LED da 10,1” con risoluzione Full HD+ (1.920×1.200 pixel) e un’eccellente qualità visiva raggiunta grazie alle tecnologie Bravia Engine 2 e Reality Display.

L’Xperia Tablet Z è sottilissimo e leggerissimo, con un spessore di soli 7 mm e un peso di 495 grammi lo rendono molto comodo da usare anche per un periodo di tempo prolungato.

Questo tablet offre tutto quello che possiamo desiderare, oggi, nel mondo Android: sistema operativo 4.1, processore Qualcomm SnapDragon S4 Pro quad core da 1,5 GHz con GPU Adreno 320 e 2 GB di RAM.

Inoltre, l’Xperia Tablet Z rispetta le specifiche IP57, essendo resistente ad acqua e polvere.

I quattro piccoli speaker sono collocati ai lati in posizione strategica così da non essere coperti con le mani ed offrono un suono pulito e sorprendentemente potente per un tablet.

Commenti Facebook