Ciao ragazzi eccomi qua dopo aver acquistato il nuovo Ipad ho deciso a distanza di qualche giorno e, dopo essermi documentato, di effettuare il jailbreak. Questa guida, vi spiegherà passo passo come eseguire il jailbreak untethered per iOS 5.1.1  per il nuovo iPad, ovviamente la guida vale anche per tutti gli altri dispositivi.

Per prima cosa occorre scaricare Absinthe 2, lo trovate qui.

Per fare in modo che il jb sia più veloce conviene eseguire i seguenti passaggi:

Eseguire un backup di iTunes del dispositivo facendo clic col tasto destro del mouse sul nome del dispositivo nel menu ‘Periferiche’ e cliccare su ‘Backup’.

jb

Una volta che il backup è completo sul  vostro dispositivo andate in Impostazioni – Generali – Ripristina – Cancella contenuto e impostazioni. Questo renderà il processo di jailbreak molto più veloce.

La procedura in se è semplicissima è sufficiente eseguire Absinthe 2, collegare il dispositivo tramite cavo USB e cliccare sul tasto JAILBREAK presente in Absinthe 2.Ora non resta che attendere, la procedura di jailbreak è più lunga del solito, in alcuni caso sembra che il tutto si sia bloccato ma tranquilli dovete solo attendere.

Finita la procedura sarà sufficiente ripristinare il backup fatto precedentemente.  Per farlo, fate clic col tasto destro del mouse sul nome del dispositivo nel menu ‘Periferiche’ nel pannello di sinistra di iTunes e fate clic su ‘Ripristina da backup …’ quindi selezionate l’ultimo backup creato in precedenza.

Il ripristino di questo backup restituirà tutti i contenuti precedentemente presenti sul dispositivo, vale a dire le applicazioni, foto, ecc.

Altra raccomandazione è quella di impostare il timeout dello spegnimento schermo su ‘MAI’ e di non utilizzare il dispositivo durante la procedura per evitare blocchi.

Commenti Facebook