La modifica è stata effettuata da Roebeet utente del  forum XDA e una volta effettuata mette in grado lo Xoom di leggere i files contenuti in qualsiasi dispositivo di archiviazione come penne usb e hardisk.

Abbiamo bisogno di uno Xoom rootato, un cavo micro-usb OTG  di un boot.img modificato e di aggiungere una riga al file vold.fstab.

Il file boot.img lo trovate qui:

Ecco come fare:

collegare il dispositivo al pc e tramite adb dare i seguenti comandi:

adb reboot bootloader

fastboot flash rootboot.usbdisk.img

fastboot reboot

 

al riavvio sarà necessario modificare il file /etc/vold.fstab aggiungendo la seguente riga:

dev_mount usbdisk /mnt/usbdisk auto /devices/platform/tegra-ehci

Qui trovate l’illustrazione della procedura fornita dall’autore.

Se non si volesse usare questa procedura è anche possibile scaricare dal market Root Explorer, Busy Box e Drive Mount

Il primo ci permetterà di accedere alla cartella /mnt/sda1 (in generale /mnt/sdax) dove verranno montati i nostri dischi, mentre il terzo consente la scelta dei device che andremo a montare.  Ogni volta che vorremo montare una periferica basterà avviare Drive Mount e seguendo i sui semplici comandi montarla; poi tramite Root Explorer sfogliare la root in /mnt e scegliere la periferica montata precedentemente. Anche per effettuare questo procedimento sono necessari i permessi di root.

Commenti Facebook