Il Samsung 850 Evo è ancora uno dei migliori SSD che abbia mai usato, fortunatamente, il Samsung 860 Evo segue le sue orme con successo, con velocità più elevate e resistenza ancora migliore.

860 EVO SSD

Samsung ha anche migliorato la durata con l’860 Evo. Questa è in genere misurata attraverso un’unità nota come Total Bytes Written, che è principalmente pensata per dare agli utenti un’idea di quanto dovrebbe durare il loro disco. Mentre Samsung ha fissato la sua ultima generazione 850 Evo con un TBW di 300 TB, l’860 Evo è valutato a ben 1.200 TBW in altre parole, la durata è stata aumentata di quattro volte rispetto al suo predecessore.

L’ho utilizzato per ridare vita ad un portatile ormai datato con windows 10 come sistema operativo. Con il disco meccanico era divenuto praticamente inutilizzabile. I tempi di boot erano biblici e se si fossero usate un paio di applicazioni in contemporanea sarebbe stato praticamente impossibile lavorarci.

Con questo upgrade il tempo di boot è sei secondi e finalmente è tornato ad essere utilizzabile. In definitiva il Samsung 860 Evo è un perfetto follow-up che migliora il suo predecessore in ogni modo con velocità più elevate e maggiore resistenza, il tutto mantenendo il suo prezzo piuttosto contenuto.

Link Amazon

Commenti Facebook