Explorer++ è un’ottima alternativa a Windows 10 File Explorer

Ad essere onesti, ci sono parecchi file manager gratuiti sul web, e la maggior parte di loro sono abbastanza buoni per il lavoro. Tuttavia, alla fine ho scelto di utilizzare Explorer++.

EXPLORER++ È UN’OTTIMA ALTERNATIVA A WINDOWS 10 FILE EXPLORER


Vedete, una delle cose che mi piace di Explorer++ è il fatto che il programma è leggero, quindi non richiede molte risorse di sistema quando è in uso. Inoltre, l’interfaccia utente è facile da capire e ben visibile. Ora, sebbene condivida alcune caratteristiche di Windows Explorer, mi ha convinto il fatto che sia dotato di navigazione a schede. Per qualche strana ragione, Microsoft sta impiegando molto tempo per implementare la navigazione a schede in Windows 10, e questo sinceramente non lo capisco.


Come persona che usa Linux accanto a Windows 10 da anni, devo dire che la navigazione a schede nativa all’interno del file manager funziona.

Per creare una nuova scheda per una particolare cartella, è necessario fare clic con il tasto destro del mouse su quella cartella, quindi selezionare Apri in Nuova scheda. Come potete notare, lo strumento non richiede una curva di apprendimento ripida perché, per la maggior parte, funziona come Windows Explorer.

L’opzione che assegna alle schede dei segnalibri potrebbe non sembrare molto utile, ma se siete il tipo di persona che tende a gestire i file su base regolare, sarà senza dubbio utile.

Per aggiungere una scheda ai segnalibri, è sufficiente creare la scheda, quindi fare clic su Segnalibri e, infine, selezionare l’opzione Segnalibro su questa scheda. Se si hanno molte schede segnalibri, fare clic su Organizza schede per avere le cose sotto controllo.

Come nella maggior parte dei casi, la finestra Opzioni dà all’utente la possibilità di cambiare il funzionamento di un’applicazione, e lo stesso si può dire qui.

Scaricate Explorer++ direttamente dal sito ufficiale.

Commenti Facebook
Etichettato , ,