Condividere file tra Mac e Windows 10 senza utilizzare alcun software

Sebbene siano disponibili diversi metodi, ad esempio Team Viewer, Cloud storage, per trasferire file tra Mac OS X e Windows 10, è possibile inviare un file da Mac a Windows senza alcun software di terze parti. Tutto quello che devi fare è attivare la condivisione di file su Mac OS X, e seguire i seguenti passaggi.

Condividere file tra Mac e Windows 10 senza utilizzare alcun software

Invia file da Mac a PC Windows

Prima di iniziare, devi tener presente che puoi eseguire questi passaggi seguenti solo quando il tuo computer Windows e MacBook sono connessi alla stessa rete.

Per iniziare, come detto è necessario connettere entrambi i computer alla stessa rete. Dopodiché, devi abilitare la condivisione di file su MacBook. Per fare ciò, aprire le Preferenze di Sistema. È possibile utilizzare la ricerca Spotlight o accedere al logo Apple nella barra dei menu di navigazione quindi selezionare Preferenze di Sistema e fare clic sull’opzione Condivisione.

Condividere file tra Mac e Windows 10 senza utilizzare alcun software

Per condividere file, devi attivare Condivisione file. Quindi, fai clic sul pulsante Opzioni e seleziona le seguenti caselle di controllo:

Condividi file e cartelle usando SMB

Condividi file e cartelle usando AFP

Troverai un indirizzo IP nella finestra Condivisione avrai bisogno di questo indirizzo IP, quindi annotalo da qualche parte.

Condividere file tra Mac e Windows 10 senza utilizzare alcun software

Successivamente, apri il tuo computer Windows e premi Win + R per aprire il prompt Esegui e inserisci l’indirizzo IP preceduto da \\.

\\192.168.1.88

Ti verrà richiesto il nome utente e la password. Inserisci correttamente il nome utente e la password del tuo MacBook, dopodiché vedrai una finestra simile a questa:

Condividere file tra Mac e Windows 10 senza utilizzare alcun software

Da qui, è possibile accedere a tutti i file di MacBook dal computer Windows.

Commenti Facebook
Etichettato , , , ,