webPush 2 Check permette di ricavare le informazioni di un dominio  ma in più ci sono molte altre cose, dalle parole chiave del rispettivo sito internet contenuto nel dominio alle statistiche di traffico ed è possibile vedere anche se ha qualche campagna AdWords attiva.

Push 2 Check non nulla di straordinario però può ritenersi molto attendibile infatti non fa altro che analizzare i dati provenienti da i servizi web più affidabili ed utili ed incorporarli brevemente nella prima scheda e nelle altre schede mostra in iframe i servizi web stessi immettendogli il dominio che si ha cercato.

 

L’utilità di Push 2 Check è innegabile, si potrà analizzare un dominio, i suoi link su Google, su Yahoo!, le sue statistiche di traffico Alexa, vederne le parole chiave (la keyword density), il whois e molto altro il tutto da una pagina.

Push 2 Check, risulta utile  per una prima analisi SEO ed è  comunque un facile servizio web molto semplice e pratico da usare e può portare alla luce senza troppo tempo delle lacune su cui intervenire per ottimizzare il sito per i motori di ricerca.

Qui trovate Push 2 Check.

Commenti Facebook