DigiKam – Come aggiungere filigrane in batch alle tue foto in Linux

Se sei un fotografo che utilizza filigrane sulle tue foto, sai che aggiungere una filigrana a mano su ogni immagine è un processo laborioso e lungo. Invece di farlo uno per uno, ovviamente è molto più veloce aggiungere tutte le filigrane in una sola volta usando un processo batch. Probabilmente DigiKam è il modo più semplice per farlo in Linux.
DigiKam - Come aggiungere filigrane in batch alle tue foto in Linux
DigiKam può essere facilmente installato utilizzando il programma di gestione del software. Una volta configurato DigiKam per visualizzare le immagini a cui si desidera aggiungere filigrane, l’aggiunta di filigrane è un processo relativamente semplice.

Passa alla cartella desiderata, quindi evidenzia tutte le immagini a cui desideri aggiungere una filigrana.

Una volta evidenziate le immagini, fai clic con il tasto destro e seleziona “Gestore code batch”.
Sotto gli strumenti batch disponibili, hai la possibilità di selezionare “Aggiungi filigrana”.

Seleziona “Aggiungi filigrana” e la finestra di dialogo Impostazioni strumento ti darà le opzioni.

Qui puoi selezionare il file che vuoi usare come filigrana, il posizionamento e le dimensioni della scala. Funziona davvero molto bene.

DigiKam fa un ottimo lavoro e ha davvero alcune fantastiche opzioni per il montaggio in batch. Puoi scaricarlo qui.

 

Commenti Facebook
Etichettato ,