Quali sono le applicazioni da avere per Linux?

Quali sono le applicazioni da avere per Linux? La risposta è soggettiva e dipende da come usi il tuo desktop Linux. Ma ci sono alcune app di Linux essenziali che sono usate dalla maggior parte degli utenti di Linux.

Abbiamo elencato le migliori applicazioni Linux che dovresti installare in ogni distribuzione Linux che usi.

Il mondo di Linux, tutto è pieno di alternative. Devi scegliere una distribuzione? Ne hai diverse dozzine. Stai cercando di trovare un lettore musicale decente? Le alternative non mancano.

Ma non tutti i software sono costruiti con la stessa idea in mente – alcuni di questi potrebbero avere come obiettivo il minimalismo mentre altri potrebbero offrire moltissime funzionalità. Trovare la giusta applicazione per le tue esigenze può essere un compito faticoso. Con questo post cerchiamo di rendere la cosa un po’più facile.

Sto mettendo insieme un elenco di applicazioni Linux gratuite essenziali che preferisco usare in diverse categorie. Non sto dicendo che siano le migliori, ma ho provato molte applicazioni in ogni categoria e mi sono piaciute di più quelle elencate. Quindi, sei più che benvenuto a menzionare le tue applicazioni preferite nella sezione commenti.

Browser web

Google Chrome

Google Chrome è una soluzione potente e completa per un browser web. È dotato di eccellenti capacità di sincronizzazione e offre una vasta gamma di estensioni. Se sei abituato all’ecosistema di Google, Google Chrome fa per te senza alcun dubbio. Se preferisci una soluzione più open source, potresti provare Chromium, che è il progetto su cui si basa Google Chrome.

 

Firefox

Se non sei un fan di Google Chrome, puoi provare Firefox. È in circolazione da molto tempo ed è un browser web molto stabile e robusto.

 

Vivaldi

Tuttavia, se vuoi qualcosa di nuovo e diverso, puoi dare un’occhiata a Vivaldi. Vivaldi ha un approccio completamente nuovo verso il browser web. Proviene da ex membri del team di Opera è costruito in cima al progetto Chromium. È leggero e personalizzabile. Anche se è ancora abbastanza nuovo e manca ancora alcune funzionalità.

Gestione download

uGet

uGet è il miglior download manager che abbia mai incontrato. È open source e offre tutto ciò che puoi aspettarti da un download manager. uGet offre impostazioni avanzate per la gestione dei download. Può accodare e riprendere i download, utilizzare più connessioni per scaricare file di grandi dimensioni, scaricare file in directory diverse in base alle categorie e così via.

 

Xtreme Download Manager

Xtreme Download Manager (XDM) è uno strumento potente e open source sviluppato con Java. Ha tutte le funzionalità di base di un gestore di download, tra cui: video grabber, smart scheduler e integrazione del browser.

Client BitTorrent

Deluge

Deluge è un client BitTorrent open source. Ha una bella interfaccia utente. Se sei abituato a usare uTorrent per Windows, l’interfaccia di Deluge ti sembrerà familiare. Ha varie opzioni di configurazione e supporto per i plugin per varie attività.

 

Transmission

Transmission ha un approccio minimale. È un client BitTorrent open source con un’interfaccia utente minima e spesso quest’app è preinstallata con molte distribuzioni Linux.

Cloud Storages

Dropbox

Dropbox è uno dei servizi di archiviazione cloud più popolari disponibili. Ti dà 2 GB di spazio di archiviazione gratuito per iniziare. Dropbox ha un client Linux robusto e diretto.

 

Mega

MEGA offre 50 GB di spazio di archiviazione gratuito. Ma non è la cosa migliore al riguardo. La cosa migliore di MEGA è che ha un supporto di crittografia end-to-end per i tuoi file. MEGA ha un solido client Linux chiamato MEGAsync.

App di comunicazione

Pidgin

Pidgin è un client di messaggistica istantanea open source. Supporta molte piattaforme di chat tra cui: Google Talk, Yahoo e persino IRC. Pidgin è estensibile tramite plugin di terze parti, che possono fornire molte funzionalità aggiuntive.

È anche possibile utilizzare Franz o Rambox per utilizzare diversi servizi di messaggistica in un’unica applicazione.

Skype

Sappiamo tutti Skype, è una delle piattaforme di chat video più popolari. Recentemente ha rilasciato un nuovo client desktop per Linux.

Suite per l’ufficio

LibreOffice

LibreOffice è la suite per ufficio open source più sviluppata per Linux. Ha principalmente sei moduli: Writer, Calc, Impress, Draw, Math e Base. E ognuno di loro supporta una vasta gamma di formati di file. LibreOffice supporta anche estensioni di terze parti. È la suite office predefinita per molte delle distribuzioni Linux.

WPS Office

Se vuoi provare qualcosa di diverso da LibreOffice, WPS Office potrebbe fare al caso tuo.

Lettore musicale

Lollypop

Questo è un lettore musicale relativamente nuovo. Lollypop è open source e ha un’interfaccia utente bella ma semplice. Offre un simpatico organizzatore di musica, la radio online e una modalità party. Anche se è un semplice lettore musicale senza così tante funzioni avanzate, vale la pena provarlo.

Rhythmbox

Rhythmbox è il lettore musicale sviluppato principalmente per l’ambiente desktop GNOME ma funziona anche su altri ambienti desktop. Svolge tutte le attività di base di un lettore musicale, tra cui: CD Ripping & Burning, Ha anche il supporto per iPod.

Cmus

Se vuoi il minimalismo e ami la tua finestra terminale, cmus è per te. Cmus è un lettore di musica per console piccolo, veloce e potente per sistemi operativi tipo Unix. Ha tutte le caratteristiche base del lettore musicale. E puoi anche estendere le sue funzionalità con estensioni e script aggiuntivi.

Riproduttori video

VLC

VLC è un lettore multimediale open source. È semplice, veloce, leggero e davvero potente. VLC può riprodurre praticamente tutti i formati multimediali. Può anche eseguire lo streaming di media online. Ha alcune eleganti estensioni per varie attività come scaricare i sottotitoli direttamente dal lettore.

Kodi

Kodi è un centro multimediale a tutti gli effetti. Kodi è open source e molto popolare tra la sua base di utenti. È in grado di gestire video, musica, immagini, podcast e persino giochi, dall’archivio multimediale locale e di rete. Puoi persino registrare la TV. Il comportamento di Kodi può essere personalizzato tramite componenti aggiuntivi e skin.

Editor foto

GIMP

GIMP è l’alternativa di Photoshop per Linux. È open source, software di editing fotografico completo e professionale. È ricco di una vasta gamma di strumenti per manipolare le immagini. E per di più, ci sono varie opzioni di personalizzazione e plugin di terze parti per migliorare l’esperienza.

Krita

Krita è principalmente uno strumento di pittura ma funge anche da applicazione di fotoritocco. È open source e ricco di strumenti sofisticati e avanzati.

Editor di testo

Ogni distribuzione Linux ha una propria soluzione per gli editor di testo. Generalmente, sono abbastanza semplici e senza molta funzionalità. Ma ci sono alcuni editor di testo con funzionalità avanzate.

Atom

Atom è l’editor di testo moderno gestito da GitHub. È completamente open-source e offre tutto ciò che ci si aspetta da un editor di testo. Puoi usarlo subito oppure puoi personalizzarlo e ottimizzarlo come meglio credi.

Sublime Text

Sublime Text è uno degli editor di testo più popolari. Sebbene non sia gratuito, ti consente di utilizzare il software per la valutazione senza limiti di tempo. Sublime Text è un software ricco di funzionalità e sofisticato. E, naturalmente, ha plugin e supporto per i temi.

Launcher

Albert

Albert è ispirato da Alfred (un’applicazione di produttività per Mac) è ancora in fase di sviluppo. Albert è veloce, estensibile e personalizzabile. L’obiettivo è “Accedi a tutto con uno sforzo praticamente zero”. Si integra perfettamente con la tua distribuzione Linux e ti aiuta ad aumentare la tua produttività.

Synapse

Synapse è in circolazione da anni. È un semplice launcher in grado di cercare ed eseguire applicazioni. Può anche velocizzare vari flussi di lavoro come: controllo della musica, ricerca di file, directory, segnalibri, ecc.

Un breve video

Commenti Facebook
Etichettato ,