Oggi tutti usano più di un’unità USB, e talvolta la loro registrazione può essere utile. Se qualcuna delle unità USB non funziona correttamente o se un dispositivo USB sta causando alcuni problemi con il computer, è necessario visualizzare i dettagli su come il driver interagisce con il dispositivo e perché il problema è stato causato. Per visualizzare i registri e raccogliere i pacchetti tra il driver e l’hardware, abbiamo questo strumento chiamato Simple USB Logger o USBlogger.

Lo strumento non è molto facile da usare e ci sono molti campi e dettagli che potrebbero risultare piuttosto complessi. La maggior parte dei termini sono legati agli aspetti tecnici degli azionamenti USB e al trasferimento dei dati tra di essi.

Lo strumento effettivamente funge da middleware tra il driver USB e l’hardware USB reale. È possibile monitorare il traffico e le transazioni che si verificano tra il computer e l’unità USB. Questo strumento può rivelarsi di grande aiuto per alcuni utenti avanzati che sono in grado di comprendere i log generati dallo strumento.

Per iniziare con Simple USB Debugger, è necessario installare la variante corrispondente all’architettura del sistema. Una volta completata l’installazione è necessario avviare una sessione di registrazione. Per avviare una sessione, fare clic sulla prima icona nella barra dei menu. Puoi anche avviare una sessione con opzioni avanzate personalizzate, ma questo post copre solo i dettagli sulla semplice sessione di monitoraggio.

Una volta avviata la sessione, Simple USB Logger attende fino a quando un’unità USB non è collegata al computer. Lo strumento inizia automaticamente la registrazione su una connessione USB. La sessione può essere sospesa o arrestata in seguito a vostro piacimento.

Nel complesso, l’applicazione è ben strutturata e la finestra principale più grande visualizza i dettagli delle richieste URB (Richiesta USB Block) dopo che è stata avviata la sessione di monitoraggio. È possibile fare clic su qualsiasi richiesta per visualizzare le proprie proprietà e dettagli in due delle finestre più piccole. Se si utilizza questo strumento per esaminare gli errori, Simple USB Logger può rapidamente trovare i pacchetti terminati con errori. Per passare a tale pacchetto, basta cliccare sul pulsante sulla barra degli strumenti.

Un’altra caratteristica notevole di questo strumento è la sua compatibilità con le unità USB virtuali. Quindi puoi anche leggere i registri generati da un’unità virtuale creata da qualsiasi altro software o strumento.

Se si incontra un BSOD durante l’utilizzo di un’unità USB, è possibile utilizzare questo strumento per analizzare il file memory.dmp per conoscere la richiesta che ha causato tale errore.

Nel complesso, Simple Logger USB non è così semplice da usare. È sicuramente necessario capire alcuni dei termini tecnici relativi agli azionamenti USB e come funzionano effettivamente. Ma è sicuramente uno dei migliori strumenti per capire i principi fondamentali del trasferimento dei dati tra il computer e l’unità USB.

Clicca qui per scaricare Simple USB Logger.

Commenti Facebook