La Logitech K400 Plus, è una mini tastiera prodotta da Logitech che presenta, oltre alle dimensioni ridotte, funzionalità interessanti e delle caratteristiche da prodotto di punta. Nel mio caso la colorazione è un grigio scuro con particolari gialli, ma è disponibile anche nella colorazione bianca.

k400plus
Ha un  design lineare e sottile, la parte frontale è occupata in gran parte dai tasti, mentre nella parte destra si trova un touchpad con due pulsanti e sopra di esso tre tasti per il controllo del volume. Completa di tasti funzione con serigrafie specifiche per sistemi Android, oltre i consueti controlli multimediali.
Il touchpad è la dotazione che caratterizza questa tastiera rendendola molto versatile nell’uso. E’ di tipo multitouch ed ha una impostazione e sensazione d’uso tipica dei più moderni laptop. Il tasto giallo in alto a sinistra simula la pressione del tasto destro del mouse e questo permette di tenere con due mani la tastiera per velocizzarne l’utilizzo. Il touchpad è abbastanza reattivo e facendoci la mano non ci farà rimpiangere il mouse.
La portata wireless è ottima. Molto semplice l’associazione con i vari dispositivi. Il vano batterie nella parte inferiore può ospitare anche il Dongle Nano usb per eseguire la connessione, soluzione perfetta se non si vuol perdere il dispositivo. Con il ricevitore della tastiera si possono connettere al computer fino a sei dispositivi Unifying. Utile l’interruttore on/off che consente di spegnere la tastiera quando non viene utilizzata garantendo una maggiore durata delle pile.

Commenti Facebook