ASCII art con il Terminale di Mac OS X

L’arte ASCII ha avuto origine dalle scarse possibilità grafiche della prima generazione di stampanti: mancando la capacità di stampare immagini, si ricorreva all’uso di caratteri alfabetici come segni grafici. Sempre su queste stampanti, era comune inserire all’inizio di ogni stampa una pagina speciale, detta "banner", contenente il nome dell’utente autore della stampa in grandi caratteri realizzati come arte ASCII. Queste pagine consentivano poi all’operatore di distinguere e separare facilmente le stampe di diversi utenti.

ascii-art

Il Terminale di Mac OS X offre la sua interpretazione dell’ ASCII art con un comando chiamato ‘banner’.
Se volete provare questo comando aprite l’applicazione "Terminale" (in "Applicazioni>Utility") e scrivete:

banner Tecnologia per tutti o un vostro testo  l’esempio dato stamperà ‘Tecnologia per tutti’ come un enorme banner verticale ASCII.
Per la sua dimensione predefinita (132 caratteri di larghezza) l’output è appropriato solo per la stampa. Per ridurre la dimensione del testo dello striscione basta specificare una larghezza con il flag -w in questo modo:

banner -w 30 Tecnologia per tutti

Di seguito un breve video.

Commenti Facebook
Etichettato