La rimodulazione relativa al servizio di OneDrive annunciata da Microsoft all’inizio di novembre per cui lo spazio gratuito sarà ridotto a 5GB e lo storage illimitato per utenti Office 365 portato ad un terabyte non è stata accolta bene dagli utenti.

La petizione online effettuata dagli utenti ha raccolto più di 70’000 firme e il colosso di Redmond ha dovuto fornire una risposta ufficiale:

onedrive

“Abbiamo ascoltato i nostri clienti Windows e OneDrive ed abbiamo compreso la delusione e la frustrazione che abbiamo creato. Ci rendiamo conto che l’annuncio ha colpito tutti i nostri clienti. Per questo siamo dispiaciuti e vorremmo chiedere scusa alla comunità.“

Microsoft toglierà lo spazio illimitato agli utenti Office 365, ma per tutti gli altri manterrà i 15 GB gratuiti di base e gli altri 15 GB per il bonus del rullino fotografico.

 

 

Chi intende conservare i bonus deve effettuare le seguenti operazioni:

Collegarsi a questo indirizzo
Selezionare l’opzione "Keep your free storage"
Inserire i dati del proprio account Microsoft
Eseguire le operazioni descritte entro il 31 gennaio 2016

Commenti Facebook