I QR code sono dei codici a barre bidimensionali composti da moduli di colore nero disposti all’interno di un riquadro. Il nome QR è l’abbreviazione dell’inglese quick response (risposta rapida), in virtù del fatto che il codice fu sviluppato per permettere una rapida decodifica del suo contenuto.
All’interno dei “QR code” possono essere salvati link ipertestuali o semplici testi, il contenuto di un codice QR può essere  decodificato utilizzando uno smartphone od un tablet dotato di un software specifico.

qrcode.22449810
Ogni codice QR può gestire sino a 7.089 caratteri numerici, 4.296 alfanumerici o 2.953 byte.Unitamente ad un link possono essere inseriti anche brevi testi od altre informazioni utili per l’utente.

Per decodificare il contenuto di codici a barre e QR da un telefono od un tablet, sono oggi disponibili diverse applicazioni. Una delle migliori per Android è senza dubbio Barcode Scanner mentre per IOS può essere utilizzata QR Reader.

Uno degli strumenti migliori, per creare qr code, è QR Stuff con il quale è possibile creare un QR code con qualunque tipo di informazione prevedendo anche la possibilità di personalizzarne il colore. Il codice QR così ottenuto potrà essere scaricato sotto forma di immagine in formato PNG.

Con GoQR.me è possibile strutturare il contenuto di un codice QR come se fosse un biglietto da visita. Selezionando vCard si può ottenere un QR code contenente le informazioni tipicamente presenti in un biglietto da visita.

Commenti Facebook