In questo tutorial vedremo come fare l’Unroot al Samsung Galaxy s5 e riportare il dispositivo come fosse uscito dalla fabbrica. Il firmware appropriato deve essere flashato sul vostro dispositivo con Odin.Il processo di flash ripristina il dispositivo facendolo tornare a come uscito dalla fabbrica.

ATTENZIONE NON CI RITENIAMO RESPONSABILI PER EVENTUALI DANNI ARRECATI AL TELEFONO, DERIVANTI DALL’USO DI QUESTA PROCEDURA.
CHI ESEGUE QUESTA PROCEDURA LO FA A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO.

Per procedere avremo bisogno di Odin e del corretto firmware dell’S5, di seguito i link:

odin-download

Odin
Galaxy S5 Firmware

Ok a questo punto occorre seguire i seguenti passi:

Prima di tutto, scaricare e estrarre Odin e la corretta versione del firmware per il vostro S5 sul computer.
Spegnere il Galaxy s5. Metterlo in modalità download. Per questo, tenere premuto (VOLUME GIU+HOME+ACCESIONE) + (VOLUME SU)
Ora collegare il dispositivo al PC tramite microUSB.
Lanciate l’applicazione Odin e vedrete ID: porta COM in giallo o in azzurro a seconda della versione di odin, se viene rilevato il dispositivo.
Cliccare su  PDA e individuare il file del firmware (tar.md5) precedentemente scaricato sul pc.
NON METTETE ALTRI FILE NE’ FLAGGATE REPARTITION…solo il PDA/AP
Poi clic sul  pulsante Start per avviare il processo di flash. Richiederà normalmente 5-10 minuti.
Una volta fatto, verrà mostrato “PASS” in Odin.
Il telefono si riavvierà con il nuovo firmware.
Non disconnettere il galaxy finché non si riavvia da solo ed entra di nuovo in funzione.
In caso il galaxy sia andato in loop, fare un wipe da recovery e provare ad avviare, in caso sia ancora bloccato, togliere la batteria e ripetere la procedura.

Commenti Facebook