Con il diffondersi di dischi fissi dalle dimensioni sempre maggiori spesso si ha la necessità di ripartizionare gli stessi in unità più piccole. Di norma ad esempio, sarebbe preferibile partizionare il disco principale in modo da tenere separato il Sistema Operativo dai nostri dati. In questo modo, qualora dovessimo avere dei problemi, la reinstallazione dello stesso sarebbe molto più rapida e indolore.
Partizionare il disco inoltre può rivelarsi utile se ad esempio volessimo installare più sistemi operativi contemporaneamente sullo stesso personal computer. Di questo parleremo in un prossimo articolo.

disco.jpg

La procedura di partizionamento è piuttosto semplice, per prima cosa clicchiamo col tasto destro del mouse sull’icona Computer e quindi, nel menù contestuale, clicchiamo su Gestione.

 

Quindi clicchiamo sul disco C, sempre con il tasto destro del mouse e selezioniamo la voce riduci volume. Dopo qualche attimo ci troviamo di fronte ad una maschera dove ci viene richiesto di quanto ridurre lo spazio attuale in favore della nuova partizione che verrà creata.
imp_rubrica_thumb.jpg
Una volta stabilite le dimensioni che vogliamo assegnare alla nuova partizione clicchiamo su Riduci. Al termine dell’operazione dovremmo cliccare sulla nuova partizione col tasto destro e scegliere la voce Nuovo volume semplice.

Una volta terminata la formattazione la nostra nuova unità sarà disponibile sul nostro sistema.

Di seguito un video che illustra la procedura

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

 

[ad code=1]

Commenti Facebook